Dal punto di vista fiscale, (secondo la risoluzione del Ministero delle Finanze n. 155 del 13/10/2000), se l'attività è esercitata in modo saltuario, il gestore non è obbligato all'emissione di alcun documento al momento del pagamento.